Sabato al Franciacorta Outlet spese pazze

Sabato ho fatto un salto al Franciacorta Outlet. Questa e’ stata la seconda visita, la prima la feci due anni fa.Devo dire che non me lo ricordavo cosi’ carino. Mi e’ piaciuto.L’uscita e’ quella di Ospitaletto, l’uscita prima di Brescia Ovest. Subito fuori dall’autostrada ci sono le indicazioni per raggiungere l’outlet.Diciamo che, a differenza di Serravalle, le griffes lasciano un po’ a desiderare, ma soprattutto per l’uomo ci sono un bel po’ di negozi di stile sartoriale (tipo Barba di Napoli).

I prezzi sono buoni. L’unica pecca e’ che, in alcuni negozi, non e’ possibile provare le camicie. Questo trattamento solitamente non viene riservato negli outlet, ma esclusivamente nei negozi.

Io ho comprato una tshirt da Botticelli (negozio che conosco perche’ ha lo spaccio nelle Marche) e un po’ di trucchi da Pupa.

Sono entrata da Pinko, da David Mayer, da Boggi, da Datch, in un negozio multimarca, da CK sia underwear che abbigliamento. Mi sono fatta scappare Twin set, uno dei miei negozi preferiti. Quando vado a Riccione in Viale Ceccarini, ci passo le ore!

E poi c’erano tanti negozi, diciamo anonimi, che pero’ vendevano cose carine.

Le toilette sono spettacolari! Sembrano quasi quelle dell’hotel principe di Savoia di Milano!!! Ci sono pure i divanetti!

I negozi non sono tantissimi ma c’e’ abbastanza scelta. C’e’ anche il negozio della Pompea (come intimo). Bellissimi gli shorts dell’O’Neil! Da Fornarina oltre ad esserci una miriade di ballerine c’erano anche t shirt scontate.

Da ritornare!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *