Il metodo Figurella con me ha funzionato ma…

Si è vero, con me ha funzionato…e non una ma ben due volte: la prima dopo la nascita del mio secondo figlio e la seconda dopo aver fatto un misero tentativo di smettere di fumare, durato più o meno 5 mesi, durante i quali sbranavo qualsiasi cosa mi passasse sotto al naso.

A distanza di 8 mesi dalla conclusione dell’ultimo ciclo di sedute mi sto ancora chiedendo quale sia il reale motivodel successo del famoso metodo di “snellezza programmata“.
Sarà grazie alla “ginnastica passiva“  alla quale mi sottoponevo ben due volte a settimana o perchè in quelle due volte a settimana (per ben due anni)  ho saltato il pranzo mangiando solo uno yogurt ed un pacchetto di crackers al volo per poi tornare subito in ufficio?

Onestamente il dubbio mi è rimasto soprattutto perchè dopo parecchi mesi dall’ultima seduta, fortunatamente, non ho mai preso nemmeno un’etto degli svariati chili (oops centimetri)  che mi aveva prospettato la mia “personal trainer”, nel timido tentativo di offrirmi l’ennesimo pacchetto di “mantenimento”.  Anzi, mantenendo l’abitudine di mangiare leggero a pranzo (yogurt e crackers) almeno due volte a settimana, ho perso altri due chiletti ed ho raggiunto il mio peso forma!

Preferisco comunque rimanere nel dubbio pur di ammettere che ho speso più di 4.000€per sottopormi a torture fisiche e morali tipo quella di venire pesata e misurata ad ogni seduta come un vitello da macello (e vi assicuro che il mio IMC è sempre rientrato negli standard), o finire con tutto il corpo dentro ad un enorme uovo (dal quale era possibile far fuoriuscire solo la testa) per trarre tutti i benefici della rinomata ossigenoterapia.  Per non parlare poi del lettino a 37° con gli anelli per la ginnastica (anche da qui poteva uscire solo la testa) ……Mah!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *