Dopo “la patata tira”, “montami a costo zero”

Ecco un’altra pubblicitàbandita dai cartelloni Italiani.  Dopo la famosa immagine di Rocco Siffredi testimonial di Amica Chips in vestaglia, ecco che è stata sottoposta a censura un’altra campagna pubblicitaria: questa volta si tratta della Cauldron, una società che installa impianti fotovoltaici.

L’immagine pubblicitaria apparsa e censurata a Milazzo ritrarrebbe l’immagine di una donna nuda sdraiata in posizione alquanto dubbia su un pannello solare, e sotto scritto “montami a costo zero”.  Il titolare della Cauldron si è detto stupito dal riscontro negativo avuto dalla pubblicità che, a suo dire, andava interpretata come un messaggio simpatico innocente e …… stimolante, ma non certo sessista.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *