Grandi Orologi: IWC Portoghese

Veniamo ad uno dei miei segnatempo preferiti: il famosissimo Portoghese di IWC.

Non staremo qui a discutere se vale la pena spendere certi quattrini per un orologio che forse non è tecnicamente “esagerato”, Il Portoghese è comunque un mito dell’orologeria: la linea della sua cassa è assolutamente originale ed inconfondibile.

Il  Portoghese di IWC nacque per chi viaggiava in mare: infatti fu pensato un segnatempo a 21600 alternanze all’ora, garanzia di  precisione e, di conseguenza, limitato rischio di sbagliare rotta.In questo post tratterò il mio Portoghese prediletto, quello con cassa in acciaio e quadrante nero con contatori bianchi: classe purissima.Lo sfondo nero risalta in maniera incredibile grazie ai due contatori bianchi.La cassa è cesellata in modo che dia l’impressione ottica di essere molto più grandi dei 41 mm reali, misura ormai abbastanza standard nel mondo dell’orologeria. Il tutto per privilegiare l’ottima leggibilità del quadrante.Il prezzo da listino è di 5.500 euro, sicuramente una cifra “importante”, ma a questi livelli si può volentieri fare un sacrificio!!!

Scheda tecnica

Nome       : Portoghese crono

Casa         : IWC

Referenza  : IW3714

Movimento :Automatico

Cassa        : in acciaio. Diametro 41mm

Cinturino   : alligatore nero

Prezzo       : 5.500,00 €

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *