Tornano le righe ed il gessato

Le foglie iniziano ad ingiallire e con l’autunno alle porte è arrivato il momento di risistemare a dovere il nostro guardaroba.

Vediamo quali sono i capi giusti per affrontare con stile la stagione fredda e cosa possiamo acquistare o recuperare.
Le fashion weeks di gennaio hanno decretato il ritorno del gessato.

Elegante, ma non troppo, portabilissimo in tutte le taglie ed i tagli. Tra le nuove tendenze per la moda femminile torna il mannish, con tessuti maschili reinterpretati in completi dal taglio androgino o completamente rivoluzionati in chiave moderna.

Potete scegliere lo stile più raffinato e formale di tailleur, completi giacca-pantalone e soprabiti dai tagli classici. Oppure uscire dagli schemi con giacche extralarge o smanicate.

Preferite uno stile più sportivo e casual ma non volete rinunciare al gessato? Prendete spunto dai capi della collezione autunno inverno di Stella McCartney.

I colori più usati sono i classici nero e fumo di Londra , i grigi e il blu scuro. Anche le righe hanno trovato quest’anno il favore degli stilisti più famosi.
In colori sgargianti e black white style o morbide sfumature tono su tono.

Se siete in cerca di idee date un occhiata ai modelli pret-a-porter di Fendi, Iceberg e Prada.
Le linee verticali hanno un effetto notoriamente snellente. Ma non sottovaluterei quello piacevole e dinamico che orientamenti più obliqui e disordinati possono creare.

Personalmente apprezzo molto anche le righe orizzontali. Tendono ad allargare la silhouette, ma creano effetti decisamente interessanti, specialmente se vengono usate nei punti giusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *