Come personalizzare le proprie All Star

Le All Star, infatti, dopo esser tornate prepotentemente alla ribalta faticano a lasciare le scene. Non importa quanto siano vecchie, sporche o usurate sono Chuck Taylors e tanto basta.

Con questo articolo ti spieghiamo 5 modi per personalizzare le vostre All Star in modo da renderle attuali e continuare ad usarle come se fossero nuove.

  • La tendenza del momento sembra essere quella di aggiungere borchie come se piovesse un po’ dappertutto. Perché non inserirle anche sulle proprie sneakers? Basta utilizzare uno strumento apposito per fare in modo che le borchie siano inserite saldamente e non si stacchino rapidamente. Le borchie possono essere applicate solo sulla linguetta oppure su tutta la superficie di canvas. L’importante è dare vita alla propria fantasia.
  • Utilizzando la colla, invece, puoi ricoprire le tue sneakers di glitter. Dopo aver applicato la colla, polverizza la porporina facendola aderire. Dopo che il tutto si è asciugato ti consigliamo di passare una mano di smalto trasparente per evitare di perdere tutti i glitter applicati. Per rendere il tutto più facile puoi anche applicare i glitter soltanto sulla punta in gomma. Come, ad esempio, i cristallini Svarowski che hanno già il retro adesivo. Così le tue sneakers diventeranno preziose!
  • Se ti piace armeggiare con ago e filo applica dei dettagli a piacere sulla parte in canvas delle tue sneakers: bottoni, fiori di stoffa e tanto altro per una scarpa decisamente fuori dal comune.
  • I lacci ti hanno stancato? Rimuovili e sostituiscili con degli elastici. In questo modo potrai infilare le scarpe in semplicità. Oppure, se vuoi mantenere i lacci prova a sostituirli con dei nastri colorati. Il risultato è assicurato.
  • Le tue All Star si sono sbiadite? Cambiagli colore adoperando un colorante chimico oppure con la candeggina per ottenere un risultato irregolare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *