Il Montgomery con alamari e cappuccio torna di moda

Mai più senza montgomery, con i suoi alamari e il cappuccio, è tornato alla ribalta delle passerelle, anche nella versione cappa.

Vediamo qualche versione rivisitata di un classico montgomery, per Tommy Hilfiger, è in versione cappa, di panno nero, con la mantellina ed il collo rialzato. Ha solo due alamari e due taschini.

Per Cache Cache la versione è a trapezio, con il cappuccio in eco pelliccia, e per chiuderlo ci sono dei pon pon. C’è poi una versione multi tasche, in panno nero, il colletto è in pelo di pecora. Della Pirelli PZero, il montgomery si presenta in tessuto tecnico, waterproof, inserti in windstop, tre coppie di alamari ed il cappuccio.

Quello di Fornarina è molto carino, e a lui dedichiamo la foto. Pimpkie propone un modello trapezio in tessuto di lana a quadratini, con il cappuccio. Il prezzo è di 59,99 euro.  Della Herno il giaccone in flanella, con materiale waterproof, l’imbottitura è in piuma d’oca.

Bello anche quello di Burberry Brit, in lana nera con cappuccio, i dettagli sono in pelle, quattro coppie di alamari a chiudere, poi c’è quello di Boss Orange, in versione lunga a quadri neri e blu, una cintura può stringere la vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *