Moda gitana per l’estate 2013

A quanto pare la moda dell’estate 2013 prevede che le gambe delle donne restino celate dietro veli più o meno coprenti di lunghe gonne.

La moda gitana ritorna dopo anni con uno stile più ricco per colori e tessuti. Gli stilisti sembrano essersi sbizzarriti creando vari stili di abiti e gonne lunghe fino a toccar terra; dalle composizioni casual per la comodità di tutti i giorni con gonne lunghe fino ai piedi e larghe, fatte di tessuti stropicciati, a tinta unita oppure a fantasia, o gonne dai tessuti lineari e sobri, mentre per chi vuole osare un po’ di più la moda estate 2013 propone anche gonne lunghe ma con grandi spacchi, se non stratificate o intarsiate di parti in tool creando un gioco armonico di tessuti e colori con effetti sia stravaganti che classici.

La gonna lunga per l’estate 2013 è protagonista anche nelle serate di gala, dove il fascino femminile traspare da profondi e provocanti spacchi di tessuti lasciati cadere dai fianchi fino ai piedi, scatenando un intrigante gioco sensuale tra vedo e non vedo, tra trasparenze e sinuosità di luci e ombre, ove tessuti pregiati come possono essere la seta, il raso o simili giocano di riflessi e aderenze.

Promotrici della grande febbre per la gonna lunga dell’estate 2013 sono le vip, che già nella scorsa stagione si aggiravano sia di giorno, che nelle serate importanti, coperte fino ai piedi richiamando lo stile gitano comodo, pratico e colorato, ma anche elegante, intrigante e trasgressivo.

La gonna lunga, in questa capricciosa estate 2013, sembra proprio aver conquistato ogni donna adattandosi con stile ad esigenze, occasioni, età e portamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *