La collezione floreale primavera estate 2012 di Valentino

Ecco per la prossima primavera – estate 2012, la collezione romantica e sofisticata di Valentino, una collezione che ha letteralmente incantato la Paris Fashion Week!
Una sfilata fatta di trasparenze, colori soffusi e pizzo, chiffon ed una cascata di fiori, vera grande novità della collezione 2012, guidata magistralmente dalla direzione artistica di Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli.

Una sfilata splendida, la cui collezione è stata così presentata da Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli“Il nostro desiderio è di far tornare voglia alle donne di vestirsi”, raccontano prima della sfilata. “Siamo in un momento di grande cambiamento e anche di grande apertura. In un certo senso, questi anni sono simili a quelli del Messico degli anni Trenta, Paese che vide l’ascesa di personalità femminili forti, in cerca della propria identità, autodeterminate. A loro ci siamo ispirati, senza ovviamente dimenticarci delle ragazze di oggi”.

Una collezione bellissima in cui sono apparsi vestiti eleganti e raffinati, che si sono alternati a mise estremamente semplici, tailleur bianchi in raso ma anche rossi, con capi intimi molto femminili e dolci, in cui la sottoveste si conferma simbolo indiscusso dell’eleganza della griffe: “Per noi la sottoveste è un indumento dell’intimità, un modo di prendersi cura di sé.  Ci piace come oggetto e come simbolo”.

Il finale della sfilata, giusto in onore al tema floreale della collezione primavera – estate 2012 di Valentino, è stato un tripudio di fiori bellissimi, declinati sul pizzo, come decorazione tono su tono, ma anche con bellissimi fiori ricamati sugli abiti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *