Che sposa sei?

Quella che, la classe non e’ acqua

Il tuo matrimonio non deve essere ricordato come un matrimonio qualsiasi e tuo marito non deve essere considerato un omuncolo mediocre.

Tuo marito dovrà apparire come una persona speciale, come del resto lo e’ per te.

Per quanto riguarda l’abito da sposa, deve essere di un tessuto prezioso e dal taglio perfetto in modo tale che il ricordo del tuo vestito sia totalmente legato alla tua immagine.

Quella che e’ estrosa per stupire

La cerimonia ed il ricevimento sono un dovere piacere verso gli amici, i parenti e soprattutto i propri principi.

Tutti dovranno scordarsi di essere ad un matrimonio ma non dovranno scordarsi di quel giorno.

Il matrimonio sarà elegante ma per niente classico.

Per l’abito da sposa via libera ai colori o agli accostamenti insoliti, un ricamo inedito, rappresenterà la voglia di andare fuori dagli schemi.

Lo stile per te e’ il coraggio di trasgredire e stupire.

Quella che e’ romantica e sognatrice

Il giorno del matrimonio e’ l’occasione per fare trionfare i buoni sentimenti. Via libera al romanticismo senza pudori ne’ vergogne.

L’abito da sposa e’ totalmente romantico, dal taglio ai tessuti agli accessori come ad esempio il velo o una coroncina, fiori e non diamanti.

Quello che conta e’ l’associazione della sposa ai valori simbolici tradizionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *