Essenziale ed elegante la donna Max & Co.

La donna di Max & Co. è da sempre una creatura pratica, elegante ma con stile, senza eccessi né fronzoli che potrebbero ostacolare il suo stile tipicamente urbano, pensato per le riunioni di lavoro ma anche per i pranzi informali, senza dimenticare le occasioni mondane serali.

C’è questo e molto di più nella collezione donna autunno/inverno 2013-2014 di Max & Co.

Si tratta di una collezione molto versatile, destinata a essere apprezzata sia dalle fashion victim che dalle donne più attente all’utilità che all’ultimo trend. Dai capi spalla agli abiti, dalle casacche stampate ai tailleur bon ton, tutti i capi di questa collezione invernale Max & Co. sono perfettamente coordinabili, pensati per realizzare outfit glamour e adatti alle occasioni più disparate: spesso basta cambiare un dettaglio, indossare un pantalone anziché una gonna, un gilet piuttosto che un cardigan, e si è subito pronte sia per una cena tra colleghi che per un incontro galante.

Lo stile è vagamente romantico, giovanile, i colori più chiari e brillanti di quelli che normalmente si porterebbero d’inverno.

Certo non mancano i toni scuri e le stampe, che sembrano ormai un must di tutte le ultime collezioni estive e invernali, ma a spiccare sulla passerella sono le tinte sorbetto e i colori accesi, come ad esempio il montgomery color giallo accesso con maniche a tre quarti e cappuccio nero da sfoggiare per le strade di città: un capo versatile, caldo, che dona un tocco di colore agli outfit più scuri, spezzando la monotonia del classico cappottino nero.

Grandi protagonisti della collezione sono i caban, declinati in versioni corte o doppiopetto, caratterizzati da un’ampiezza che fa rima con comodità è che può essere considerata il vero filo rosso della collezione donna invernale Max & Co.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *