E’ il gioiello-insetto il must have dell’inverno 2013/2014

Il vero freddo non è ancora arrivato, ma le fashion victim già scalpitano per indossare i capi must have di questa stagione autunno-inverno 2013/2014.

Oltre agli stivali rigorosamente a punta e ai cappotti in perfetto stile cappa, ampi e avvolgenti, protagonisti assoluti della nuova stagione sono gli innovativi insetti-gioiello, un accessorio che dalle passerelle è già sbarcato nelle vetrine dei negozi e tra le strade cittadine.

Tra gli accessori, infatti, il gioiello-insetto costituirà senza dubbio il must modaiolo della nuova stagione.

 

Si tratta di gioielli realizzati in materiali diversi – prevalentemente metallo, ma anche, nelle versioni più preziose, in argento oppure oro, ulteriormente impreziositi da pietre e cristalli – che hanno la forma di insetti, meglio ancora se si tratta di insetti volanti come farfalle e scarabei.

Lanvin, per esempio, ne ha realizzata una vera e propria collezione utilizzata per decorare gli abiti e i cappotti delle modelle che hanno calcato le passerelle di Parigi: in questo caso, la celebre casa di moda francese ha puntato tutto su bracciali e soprattutto spille, un tipo di gioiello molto invernale, da indossare anche sopra al cappotto o a una mantellina in lana.

Roberto Cavalli ha invece preferito puntare sulle collane. Le sue modelle, infatti, hanno sfilato indossando collane interamente coperte di splendide farfalle stilizzate. Ha scegliere lo scarabeo, tradizionale animale portafortuna, è stato invece lo stilista Tory Burch.

L’animaletto più scaramantico della tradizione è stato il vero e proprio filo rosso della sua collezione invernale, contendendosi la passerella solo con le mosche dorate utilizzate per chiudere le maxi cinture.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *